KENNY CARPENTER

Un nome leggendario, un autentico mito della house music mondiale, dallo Studio54 di New York in esclusiva per il nostro progetto C’STO’, il ritorno alle origini della musica, la vera rivoluzione culturale, la fusione tra sentimenti e divertimento: #ComeBackToTheClub sabato 8 al bloomà con:

KENNY CARPENTER

Kenny Carpenter è un autentico mito del djing, e il suo nome è associato ad un locale che negli anni ’70 ha rivoluzionato il clubbing in tutto il mondo, e ha fatto della trasgressione, dell’edonismo e della provocazione, unite alla musica underground dell’epoca, i capi saldi della vita notturna negli anni a seguire. Stiamo parlando dello “Studio 54” di New York, meta ambita dai personaggi dello star system statunitense, dall’intellighenzia e dal mondo dell’arte e della moda. Fra i suoi habitué personaggi del calibro di Madonna, Andy Wharol, Grace Jones, Jerry Hall e David Bowie e dove è nata la moda della disco music di Donna Summer e dei Bee Gees, e l’house ha cominciato il suo lungo cammino fino ad oggi. E’ qui che un giovanissimo Kenny Carpenter inizia la sua carriera di dj, rendendo unico il sound dello Studio 54: disco, electro, garage, soul, e naturalmente i primi vagiti dell’house music, di cui diventa ben presto uno dei migliori produttori al mondo.
Negli anni ’90 The Ministry of Sound, uno dei più importanti club e casa discografica di Londra, ingaggia Ken per un tour di un mese in Scozia, Irlanda e Inghilterra. Durante gli anni ha suonato molte volte in Giappone, nei più trendy locali notturni di Tokio, Osaka e Sapporo e ha fatto annuali tour stagionali in Grecia, Spagna e Italia, mettendo dischi nei luoghi più “modaioli” di Atene, Mikonos, Ibiza, Milano, Napoli e Roma.
Per 4 anni ha “scosso” con il suo show settimanale in una stazione radio di New York WBLS 107.5 FM.
Si è accredidato mixando e producendo brani dance per varie etichette indipendenti, compreso la sua produzione di “Season of time” e “l’inno” del club “Set it off” con la Jus Borne. Negli ultimi mesi sta lavorando per la realizzazione di due importanti remix: il primo “Stand By Me”, canzone che ha entusiasmato molte generazioni dal 1968 ad oggi… La canzone originale è del cantante Ben E. King e il secondo è la famosissima canzone “Billie Jean” di Michael Jackson.
Dopo orami 30 anni, grazie al suo inconfondibile stile e alla sua versatilità, lavora sia in locali definiti di “tendenza” e sia in quelli “fashion” realizzando però il medesimo risultato: un evento musicalmente esclusivo, pieno di energia ed un’atmosfera irripetibile! E’ facile così intuire perché è considerato uno dei fondatori e divulgatori dell’House Music nel mondo.

Dj set
FRANCESCO MIELE
LUCA GIORDANO
MO.DO

NICO_P
Lavocedellanotte

_____________________________________________
Ticket in prevendita presso il bloomà e i P.R. autorizzati
Start h.24.00

Per info e prenotazione tavoli:
393.537.99.14
serate@bloomaclub.it
www.bloomaclub.it