Long Night Of The Monastery

Sul davanzale una vecchia candela logora lentamente la notte, illuminando flebile la cavità interna di un teschio ammantato di tenebre. Lucido, perfettamente liscio, dai riflessi argentati. Ombre vive guizzano veloci fuori da quelle orbite spalancate in un’espressione di eterno stupore, creando tutt’attorno una sorta di grottesco balletto di morte che durerà per tutta la notte, per tutta la lunga notte del Monastero.

E’ la lunga notte di Halloween al bloomà, la notte degli spiriti,

THE LONG NIGHT OF THE MONASTERY

2 sale di musica e horror, per una notte che non dimenticherete più!!
_______________________________________

Special Guest:
GIANLUCA DI GENNARO

Nipote del celebre cantante Nunzio Gallo, Gianluca esordisce come attore nel 2001, a soli 11 anni, sul palcoscenico del Teatro Cilea, con il musical Quartieri Spagnoli di Gianfranco Gallo, nel ruolo di Gianluca Carraturo, al fianco dello zio Gianfranco Gallo e di Carlo Croccolo. Nel 2004 è il protagonista di Certi bambini, regia di Andrea ed Antonio Frazzi per il quale riceve vari riconoscimenti come il Premio Flaiano come miglior attore, il Premio S. Salvo e il Premio del Cinema indipendente di Foggia. Il Film vince anche il Premio Karlovy Vary. Nello stesso anno prende parte, nel ruolo di Rosario, alla soap Un posto al sole e, nell’anno successivo, alla fiction La Squadra. In teatro, con la regia di Gianfranco Gallo, va in scena con “Miseria e Nobiltà Musical” e in “Quartieri Spagnoli” nuova edizione. Viene diretto dallo zio Gianfranco Gallo nel corto “La Gamba di Diego”, vincitore di vari premi. Nel 2008 partecipa alle miniserie tv ‘O professore con Sergio Castellitto e Luisa Ranieri, Il coraggio di Angela, con Lunetta Savino e Provaci ancora prof 3 con Enzo De Caro e Veronica Pivetti. È protagonista di una puntata in Ho sposato uno sbirro con Flavio Insinna e in Don Matteo con Terence Hill. Nel 2009 viene diretto da Valeria Golino con la produzione di Riccardo Scamarcio e di Pasta Garofalo nel corto ” Armandino e il Madre”. Sempre nel 2009 fa parte della serie Ho spostato uno sbirro 2 nell’episodio “Qualcosa di bello”. Nel 2010 è nel ruolo di Andrea per Come un delfino con Raoul Bova in onda su Canale 5. Nel 2012 ha preso parte alla miniserie di Rai 1 Il caso Enzo Tortora – Dove eravamo rimasti? con Ricky Tognazzi ed Enzo De Caro. Sempre nel 2012, per Mediaset, ha girato Il clan dei camorristi, con Stefano Accorsi (nel ruolo di Beppe D’Angelo) e Come un delfino – la serie con Raoul Bova. Nel 2013 è nel ruolo di protagonista nella canzone Scegli me di Gianna Nannini. Sempre nel 2013 è nel ruolo di protagonista, insieme a Roberta Scardola, nel videoclip Solo un momento di Nicolas Ferrante, diretto da Marco D’Andragora e prodotto da DaMovie Production.

_______________________________________

MONASTERY HALL:

Djs:
MAURICE P.
MISTER G.
JOSEPH b2b RICHARD
FRANCESCO MIELE

Voices:
NATHAN ROSSI
MR. CHUCK
_______________________________________

CELLAR ROOM:

UNDERWORLD EXPERIENCE

Djs:
BIAGINO INFINITY
LITTLE CIRO

LOVER
TONY MOLINARI
ENZO SOMMESE
_______________________________________